Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Innamorato sospettato di aver ucciso il cane della fidanzata per gelosia

Martedì 12 Luglio 2022 di Marta Ferraro
Innamorato sospettato di aver ucciso il cane della fidanzata per gelosia

Un uomo è sospettato di aver ucciso il cane della sua fidanzata. Il gesto sarebbe scaturito dalla profonda gelosia che l'uomo avrebbe sviluppato nei confronti delle attenzioni che la donna riservava al suo cane. Il fatto è avvenuto a Goiânia, Brasile.

Come racconta G1, quando si sono perse le tracce dell'animale, l'uomo avrebbe raccontato alla fidanzata che il cane era scappato durante una passeggiata e la donna aveva persino realizzato dei manifesti chiedendo aiuto per ritrovarlo. Al momento le generalità dell'uomo non sono state ancora rese note.
La Polizia Civile ha riferito che la donna frequentava il sospettato da tre mesi e che l'uomo aveva sempre criticato il modo in cui trattava l'animale. 

Durante le indagini la polizia ha notato, attraverso le telecamere di sicurezza, che l'uomo non era mai uscito dall'abitazione con il cane al guinzaglio a fare una passeggiata, piuttosto aveva lasciato l'appartamento con uno zaino pesante. Il sospetto è che l'animale fosse lì dentro.
L'uomo è stato arrestato e ha indicato il luogo in cui è stato gettato il corpo dell'animale. Ora, il fidanzato geloso dovrà rispondere per maltrattamenti sull'animale, con una pena che potrà arrivare fino a 6 anni di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA