Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nascondono 840 chili di cocaina nelle cassette delle banane, la droga finisce al supermercato

Sabato 11 Giugno 2022 di Marta Ferraro
Nascondono 840 chili di cocaina nelle cassette delle banane, le perdono di vista e finiscono in due supermercati cechi

Alcuni narcotrafficanti colombiani hanno nascosto 840 chili di cocaina in alcune scatole di banane, le hanno perse di vista e la droga è finita in due supermercati della Repubblica Ceca. La spedizione sequestrata ha un valore di oltre 85 milioni di dollari e la polizia sta cercando altri kg in altre tre destinazioni.

Secondo l'emittente pubblica CT24, come riporta il Clarin, dopo che i dipendenti di due supermercati, situati nelle città di Jičín e Rychnov nad Kněžnou, Repubblica Ceca, hanno rilevato la presenza della droga tra le banane, la polizia ha aperto un'indagine e suppone che il carico di cocaina potrebbe essere anche più consistente.

Video

Secondo fonti della polizia, gli agenti di sicurezza stanno indagando su altre tre destinazioni a cui la cocaina potrebbe essere arrivata attraverso lo stesso carico di frutta. Le prime conclusioni suggeriscono che la droga sia entrata in Europa attraverso il porto di Amburgo, da dove è stata trasferita, probabilmente per errore, da un distributore ai supermercati.

Il capo dell'Unità Centrale Antidroga, Jakub Frydrych, ha specificato che la droga è arrivata al supermercato Jičín in 36 scatole di frutta e Rychnov nad Kněžnou in 60 scatole, e che la sostanza consiste in una polvere con l'80% di cocaina.

Ultimo aggiornamento: 21:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA