CORONAVIRUS

Parigi, orgia con 81 persone in un locale durante il coprifuoco: multati per violazioni Covid

Giovedì 4 Febbraio 2021
Francia, mega orgia nel magazzino durante il coprifuoco: 80 persone denunciate

Una mega orgia organizzata a pochi chilometri da Parigi dentro un magazzino e durante il coprifuoco stabilito per contrastare la pandemia Covid-19. Il sexy party al quale stavano predendo parte ben 81 persone è stato interrotto dalla polizia di Collegien. Alcol, nessuna distanza di sicurezza, problemi anche con l'uso delle mascherine: queste le violazioni registrate dagli agenti all'interno del magazzino alle 21 circa (in Francia il coprifuoco scatta tre ore prima).

 

 

 

 

Oms: «A Wuhan Covid non nato in laboratorio. Tesi della fuga del virus da lì è scenario da film»

Arrivati nel parcheggio gli agenti hanno trovato 11 persone, hanno quindi deciso di entrare. Così hanno scoperto la mega orgia. «L'evento violava il coprifuoco e c'erano anche problemi con le maschere e l'allontanamento sociale» ha detto un investigatore. «Le persone coinvolte nella festa hanno collaborato con la polizia e non c'è stata resistenza» ha spiegato un agente. Le ottantuno persone sono state multate per aver infranto il coprifuoco. Tre sono sospettate di aver organizzato il party e sono state interrogate.

Coronavirus, Fondazione GIMBE: numero di casi stabile, priorità vaccini alle seconde dosi

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA