Sacerdote abusa di una anziana mentre le dà l'estrema unzione, arrestato

di Alessia Strinati

7
  • 9844
Doveva dargli l'estrema unzione, invece ha abusato di lei. Un sacerdote, Gerold Langsch, 75enne di Austin, in Texas, Stati Uniti, è stato accusato di molestie sessuali dopo aver palpeggiato una donna in punto di morte alla quale avrebbe invece dovuto dare il sacramento dell'estrema unzione.

Sesso e droga per 5 ore, 32enne muore di infarto davanti al partner



I fatti si sono svolti lo scorso ottobre, ma solo ora per l'uomo di chiesa sono arrivate le manette. Il sacerdote era a casa della vittima, che è ancora in vita, la donna stava molto male, così i familiari hanno scelto di farla incontrare con un prete per poter prendere il sacramento temendo per il peggio. Come da rito, ha unto il petto della fedele con l'acqua santa, ma a quel punto si è lasciato prendere la mano e ha iniziato a toccarle il seno, fino a scendere fino al pannolino. 

Il marito della vittima, incosciente a causa del diabete, si è accorto di quello che stava succedendo e ha avvertito la polizia. Il sacerdote, come riporta la stampa locale, si è subito pentito delle sue azioni, dicendo di sentirsi in colpa, ma questo non è bastato per evitargli il carcere. L'uomo è stato liberato dopo il pagamento della cauzione, la diocesi lo ha sospeso dall'incarico e ha garantito che ci sarà piena collaborazione con le autorità per le indagini e il processo. 
Giovedì 21 Marzo 2019, 19:36 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2019 22:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-03-27 11:39:19
Che orrore !!
2019-03-25 15:21:28
Evidente che i ragazzini non bastano più
2019-03-25 13:05:51
palpare una vecchia moribonda ma si può? ma che fetenzia duomo
2019-03-24 10:03:35
Ormai non cìè più limite all'imbecillità umana!
2019-03-22 12:54:44
Non tutti i preti sono pedofili.

QUICKMAP