«Sindaco Gambino incandidabile»
accolto ricorso del Prefetto di Salerno

di Aldo Padovano

1
  • 153
Alberico Gambino, sindaco di Pagani, era incandidabile. Accolto il ricorso presentato dal Prefetto di Salerno, il dottor Francesco Russo.

Poco dopo le 17:30 il collegio della Prima Sezione Civile del Tribunale di Nocera Inferiore, presieduto dal dottor Simone Iannone, ha emesso la sentenza di accoglimento del ricorso presentato dal Prefetto di Salerno sull'incandidabilità di Alberico Gambino, sancita dalla Corte di Cassazione lo scorso 16 maggio.

Il collegio, dopo l'udienza dello scorso 1 ottobre, aveva preferito riservarsi per esprimere il proprio giudizio sull’incandidabilità di Alberico Gambino. Giudizio ora arrivato. 

In attesa di conoscere le motivazioni che hanno spinto il giudice Iannone a pronunciarsi in favore del prefetto Russo, sono attesi nelle prossime ore i primi effetti di questa tendenza. Adesso a Palazzo San Carlo potrebbe arrivare l'immediata esecutività da parte della Prefettura e lo scontato ricorso in appello da parte dei legali di Alberico Gambino. 
Mercoledì 9 Ottobre 2019, 18:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-09 21:17:21
Gambino non poteva non sapere della sua incandidabilità. Ora bisognerebbe fargli pagare di tasca sua l'ammontare complessivo dei soldi che serviranno per organizzare ed espletare le prossime elezioni comunali.

QUICKMAP