Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

L'asfalto di Buccino diventa la tela
per il madonnaro Alberto Forlenza

Lunedì 4 Luglio 2022 di Margherita Siani
L'asfalto di Buccino diventa la tela per il madonnaro Alberto Forlenza

Ancora un vero capolavoro per Alberto Forlenza, il madonnaro di Contursi Terme che regala sempre splendide immagini con la sua arte. L'ultimo è la Maria SS Immacolata dipinta su asfalto a Buccino, dove si è festeggiata perché santa protettrice e patrona della cittadina. Non un lavoro semplice perché l'asfalto era "molto ruvido", ma alla fine perfettamente riuscito.

Poco distante dalla chiesa, Alberto Forlenza ha creato questa immagine fedelissima che è stata apprezzata da chiunque l'abbia vista. Interprete di una religiosità che si manifesta con quest'arte particolare, il madonnaro contursano anche questa volta ha fatto centro. 

Ultimo aggiornamento: 11:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA