Pneumatici forati davanti al market,
raffica di casi: «Trucco per i furti»

di Paola Florio

1
  • 36
Pneumatici forati, diversi gli episodi registrati negli ultimi tempi, in particolare ad alcune auto parcheggiate negli spazi antistanti i supermercati. Non solo a Mercato San Severino, ma anche a Castel San Giorgio e Roccapiemonte. Sebbene non sembra siano state sporte denunce, resta la preoccupazione di fatti che potrebbero risalire sia ad atti vandalici che a tentativi di furto. Infatti, una delle tattiche messe in atto dai delinquenti è proprio quella di bucare la gomma di una vettura e attendere che la vittima si rimetta al volante per poi seguirla. Quando quest’ultima si accorge di avere una ruota a terra si ferma per cambiarla ed è qui che il ladruncolo di turno, alle volte con l’appoggio di un complice, senza farsi vedere, si appropria di borse o quant’altro trova sui sedili. Il tempo che trascorre dal furto a quando l’ignara vittima se ne accorge può essere abbastanza per permettere ai delinquenti di utilizzare bancomat o carte di credito. 
Giovedì 10 Ottobre 2019, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2019 07:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-10 14:51:14
Il fatto che molti rapinatori abbiano il tempo di forare molte gomme, seguire molta gente, fregarli e andarsene indisturbati dà la misura del controllo sulel strade in Campania con buona pace dell'imperatore De Luca. A proposito caro De Luca in larga parte di "Torino" si circola come in una città d'europa e non come in Messico!Impara studia diffondi estendi.Asmodeo

QUICKMAP