Commesso del supermarket non arriva a fine mese, bambina gli fa un regalo inaspettato: il video commovente finisce su TikTok

Commesso del supermarket non arriva a fine mese, bambina gli fa un regalo inaspettato: il video commovente finisce su TikTok
Commesso del supermarket non arriva a fine mese, bambina gli fa un regalo inaspettato: il video commovente finisce su TikTok
Martedì 4 Ottobre 2022, 16:07
3 Minuti di Lettura

Sin da quando era molto piccola, Fiona ha visto qualcosa di speciale in quel commesso del supermercato dove andava ogni settimana con la mamma a fare la spesa. E l'uomo, Gilnet, indaffarato tra gli scaffali del negozio, ha sempre ricambiato con abbracci, sorrisi, coccole. Un affetto incondizionato. Allora la mamma della piccola ha iniziato a documentare quei gesti pieni di amore, girando dei video e postandoli su TikTok.  

L'amicizia tra Fiona e Gilnet è cresciuta anno dopo anno. Lui le regalava una bici per il suo compleanno e lei un disegno. La mamma, Rachel allora ha deciso di immortalare quei momenti pieni di gentilezza e sorrisi e ad ogni incontro ha realizzato dei video, caricandoli sui social. Ed il successo è stato tanto, molti commenti di persone commosse, e tante emozioni positive regalate ai followers di Fiona e Gilnet. 

@snowinginsaturn The most unlikely BFF #publix #bff #kids ♬ To Build A Home - The Cinematic Orchestra & Patrick Watson

La mamma di Fiona, probabilmente è venuta a sapere che quel commesso gentile, che non ha mai chiesto nulla in cambio, ma ha offerto solo amicizia e sorrisi alla piccola, aveva dei problemi economici. Ecco allora che ha deciso di ricambiare quella generosità gratuita, raccogliendo dei fondi tra i followers. Così un giorno, Fiona e la mamma sono tornate al supermercato e la piccola ha consegnato un biglietto con 10 mila dollari ma Gilnet anziché essere felice per i soldi ricevuti in aiuto, aveva occhi solo per quella bambina. E l'amicizia continua.

@snowinginsaturn The most unlikely BFF #publix #bff #kids ♬ To Build A Home - The Cinematic Orchestra & Patrick Watson

© RIPRODUZIONE RISERVATA