Perde un terzo del suo peso grazie all'ipnosi: «Come essere operata, è stato surreale»

Martedì 29 Dicembre 2020
Perde un terzo del suo peso grazie all'ipnosi: «Come essere operata, è stato surreale»

Ha perso un terzo del suo peso corporeo e sostiene di essere dimagrita grazie all'ipnosi. Ruby Moseley, 25 anni, di Welling, nel Kent (Regno Unito), era obesa e aveva il terrore di finire sotto i ferri per sottoporsi a un intervento chirurgico per il Bypass gastrico. Quando è stata ipnotizzata le è stato fatto credere di aver già fatto l'operazione e poi ha continuato la dieta alimentare. 

Come riporta il Daily Mail, Ruby ha iniziato a ingrassare a causa di turni di lavoro nei pub, ristoranti e caffè. Non aveva orari regolari per i pasti ed è stata spesso vittima dei bulli. Ha deciso di cambiare vita dopo essersi confrontata con un amico nelle sue stesse condizioni. Terrorizzata dagli ospedali, ha iniziato una terapia cognitivo comportamentale alternativa presso la clinica Elite di Fuengirola, in Spagna.

Dopo quattro sessioni quotidiane ha completato il trattamento con l'ipnosi e il rapporto di Ruby con il cibo è cambiato completamente quel giorno. Per non cedere alle tentazioni riascolta le sue sessioni di ipnosi. «La terapia doveva aiutarmi a cambiare le mie abitudini riguardo al cibo. Mangiavo troppo quando ero stressato, stanca e depressa. In terapia abbiamo esaminato il motivo per cui abbandonavo le diete e come cambiare approccio. Mi sono anche sentita trascinare in una sala operatoria e potevo sentire vividamente i suoni degli strumenti medici che venivano raccolti e posati... È stato davvero surreale», ha raccontato. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA