Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ricky Martin accusato di stalking e violenze. «Relazione clandestina con il nipote 21enne». Ma lui nega

Sabato 9 Luglio 2022
Ricky Martin accusato di stalking e violenze. «Relazione clandestina con il nipote 21enne». Ma lui nega

Guai giudiziari per Ricky Martin. Le autorità portoricane hanno emanato il primo luglio un'ordinanza restrittiva nei suoi confronti, dopo le accuse di stalking e violenza domestica da parte di una persona con cui ha avuto una relazione. Il nome di quest'ultima non è stato reso noto, ma secondo il programma tv argentino "La tarde", riportato da "El Paìs", si tratterebbe di suo nipote Dennis, 21 anni, figlio della sorellastra Vanessa Martin.

Ricky Martin accusato di stalking e violenze, ma lui nega: «Tutto falso»

Ricky Martin ha respinto come «totalmente false» le accuse e si è detto pronto ad affrontare il processo «con la responsabilità che mi caratterizza». Il 50enne cantante e attore, sposato dal 2017 con l'artista siriano-svedese Jwan Josef, sarebbe accusato di stalking da una persona con cui aveva avuto una relazione per sette mesi ma con cui si è lasciato ad aprile. In particolare il "Re del pop latino" avrebbe tempestato di telefonate l'ex e sarebbe stato sorpreso in tre occasioni sotto la sua casa. Il cantante portoricano di «Livin' la Vida Loca» ha spiegato di non poter fare altre dichiarazioni a causa del procedimento legale in corso, ma ha voluto ringraziare per «gli innumerevoli attestati di solidarietà ricevuti».

La presunta relazione clandestina con il nipote Dennis

Secondo quanto riferisce l'emittente televisiva argentina, Dennis avrebbe denunciato Ricky Martin dopo il rifiuto dello zio di porre fine alla loro relazione clandestina. Il cantante avrebbe così cominciato a perseguitare il ragazzo, tempestandolo di chiamate e messaggi, fino a presentarsi in più occasioni sotto casa sua. Il 21enne, inoltre, avrebbe rivelato che Ricky Martin assume regolarmente sostanze stupefacenti e che questo avrebbe alterato il suo umore, portandolo a perdere il controllo. 

Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 09:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA