Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La Ginnastica Sorrento conquista
un titolo italiano con Claudia Rispoli

Martedì 5 Luglio 2022 di Massimiliano D'Esposito
La Ginnastica Sorrento conquista un titolo italiano con Claudia Rispoli

La Ginnastica Sorrento chiude l’anno sportivo con un titolo italiano a Rimini nel campionato federale silver. A salire sul gradino più alto del podio nazionale è stata la sorrentina Claudia Rispoli nella categoria LD fune senior che ha portato a casa anche un altro importante risultato: il bronzo nell’all-round. Tutto grazie a una tenuta di gara impeccabile sia nelle qualificazioni che nelle finali disputate il giorno dopo, in una gara che ha visto scendere in pedana in quella categoria 126 ginnaste provenienti da tutta Italia.

Competizione che ha visto impegnate ben sei atlete della penisola sorrentina e tutte hanno centrato almeno una finale di categoria dovendosi accontentare a volte, come nel caso della senior Christina Tortora, di un quarto posto a soli 0.25 centesimi di punto dal terzo gradino del podio. Brave, quindi, anche Aurora Cappiello, Francesca Pollio, Claudia Vanacore ed Elisabetta Romano.

Di queste e di tante altre atlete agoniste e non della Ginnastica Sorrento si è potuto ammirare il valore nei due bellissimi spettacoli presentati al palazzetto dello sport di Sorrento. Si sono esibite infatti le ginnaste di casa, la squadra vincitrice dell’ultima tappa a Roma del campionato di serie C Roberta Asti, Giulia Donnarumma e Viola Falcone quest’ultima anche vincitrice del titolo interregionale a squadre allieve insieme alle compagne Maia Cammarota e Charline Siviero e la campionessa nazionale 2020 al nastro Elena D’Esposito. Un ottimo lavoro portato avanti dal team tecnico diretto dalla professoressa Pia Cuomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA