La nazionale italiana Down
campione del Mondo

Domenica 1 Dicembre 2019
Basket, la nazionale italiana di atleti con sindrome di Down campione del Mondo per la seconda volta consecutiva
Uno strapotere indiscutibile: la nazionale italiana di atleti di basket con sindrome di Down è campione del Mondo per la seconda volta consecutiva. Un successo clamoroso, che va ad aggiungersi anche alla precedente vittoria nell'Europeo.

Leggi anche > LeBron James e la seconda giovinezza: «Forse è merito del vino, ne berrò di più»



Gli azzurri, guidati dai coach Giuliano Bufacchi e Mauro Dessì, si sono imposti in finale sui padroni di casa del Portogallo (36-22), dopo aver battuto anche la Turchia (26-11). Arriva, quindi, per la seconda volta consecutiva l'oro mondiale, dopo il trionfo europeo: tre successi clamorosi, ottenuti nel giro di un anno e mezzo.

Questo il podio finale della competizione mondiale: Italia prima, argento per il Portogallo e bronzo per la Turchia. Gli azzurri dei coach Bufacchi e Dessì, in precedenza, si erano già imposti sui padroni di casa, con un netto 40-4. Questo il roster azzurro campione del mondo: Davide Paulis, Antonello Spiga, Emanuele Venuti, Alessandro Ciceri, Andrea Rebichini, Alessandro Greco. Ultimo aggiornamento: 22:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA