La Gevi perde il pivot Iannuzzi:
resterà fuori 15-20 giorni

Venerdì 12 Febbraio 2021 di Stefano Prestisimone
La Gevi perde il pivot Iannuzzi: resterà fuori 15-20 giorni

L'infortunio di Antonio Iannuzzi è abbastanza serio, come si era intuito, ma il giocatore potrebbe anche recuperare in tempi non troppo lunghi e riprendere quindi cautamente gli allenamenti. Il dottor D'Alicando ha avuto stasera il responso della risonanza magnetica a cui si è sottoposto il pivot della Gevi Napoli basket dopo la distorsione alla caviglia subita nel match di mercoledì contro Pistoia ricadendo sul piede di un giocatore avversario.

Si tratta di un'ultim'ora che lascia aperta la porta a un recupero abbastanza veloce, di cui del resto il doc partenopeo è un vero mago. "Iannuzzi ha un edema intrarticolare e anche una grossa zona edematosa intorno al legamento della caviglia destra infortunata - spiega Nino D'Alicandro -. Ciò impedisce una visione perfetta del legamento che ha subito sicuramente uno stiramento ma potrebbe non essere rotto. Andrà rivalutato tra qualche giorno quando la caviglia sarà più sgonfia. Ma i tempi di recupero, nel caso non ci fosse rottura, potrebbero non essere troppo lunghi". Dopo la gara di Cento di domenica 14 alle ore 15, poi gli azzurri torneranno in campo il 24, mercoledì, a Pistoia. Quindi il 28 la partita interna con Ravenna, tra 16 giorni. 

Ultimo aggiornamento: 21:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA