L'Italbasket al Kobe Memorial Park:
martedì gli azzurri a Montedonzelli

Domenica 16 Febbraio 2020 di Stefano Prestisimone
Anche l’Italbasket renderà onore al Kobe Memorial Park di Montedonzelli, il capolavoro nato da un’idea del giovane statunitense Nick Anson nel giorno della tragedia di Los Angeles e divenuto opera d’arte grazie al murales di Jorit. La delegazione azzurra al completo, con il ct Meo Sacchetti, il presidente Gianni Petrucci e i 16 convocati, martedì alle 15 sarà sul campo accolta dai ragazzi di varie scuole basket napoletane e si tratterrà fino alle 16. Un happening organizzato in collaborazione con i Charlatans che prevede foto di gruppo, autografi e gare di tiro con gli azzurri a fare da assistenti dei bambini. Intanto per il match di giovedì contro la Russia al Palabarbuto si va verso il tutto esaurito, ovvero 4mila spettatori. Sono rimaste ancora poche decine di tagliandi. L’Italia, che ospiterà poi a Milano uno dei quattro gironi della rassegna continentale (2 al 19 settembre 2021) e pertanto è già qualificata, affronterà la Russia di coach Bazarevich per la prima gara del Gruppo B. Tre giorni dopo (23 febbraio), l’Italbasket sarà poi a Tallinn per sfidare l’Estonia. © RIPRODUZIONE RISERVATA