Il Real cala il poker a Pamplona:
Osasuna travolto 4-1

Domenica 9 Febbraio 2020
Atteso dall'appuntamento di Pamplona contro l'Osasuna, il Real Madrid non delude e capitalizza al massimo la propria maggiore incisività rispetto a dei rivali che per larghi tratti del match tengono testa alle Merengues. Alla fine però il Real serve il poker, e finisce 1-4. L'Osasuna va in vantaggio al 14' con Unai, ma gli ospiti replicano, sempre nel primo tempo, con Isco su assist di testa di Bale (schierato titolare da Zidane) e con Sergio Ramos, come sempre micidiale di
testa. Nel finale, con l'Osasuna sbilanciato in avanti, arrivano i gol di Lucas Vazquez (entrato al posto di Bale) all'84' e
dell'altro subentrato Jovic nel recupero, con una conclusione al volo su assist di Valverde. La squadra di Zidane mantiene così il vantaggio sul Barcellona in attesa del posticipo dei Blaugrana.Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio, 08:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA