Sorpresa Cosenza,
vince (3-1) in casa del Cittadella

Venerdì 18 Ottobre 2019 di Vanni Zagnoli
E’ la sera del Cosenza, alla prima vittoria stagionale, non del Cittadella che puntava al primato, dopo tre successi in sequenza. Piero Braglia era in ritardo sulle tabelle di marcia abituali, sembrava l’ultimo anno di Castellammare di Stabia, invece i silani hanno qualità e possono essere ambiziosi, come la scorsa stagione, anche senza Tutino, e pure allora avevano interrotto il digiuno all’8^. 

La partita è scoppiettante, con l’occasione per Riviere, il più noto del Cosenza. Segna però il Citta, con Alessio Vita dalla distanza. Luppi al 17’ coglie una traversa clamorosa, lì gira l’anticipo perchè difficilmente i calabresi sarebbero riusciti a recuperare due gol. Anche Benedetti è insidioso, mentre Perina salva su Luppi. Prima dell’intervallo invece è Paleari a evitare il pari, su Sciaudone.

Nella ripresa al 12’ il cross di Baez, Bruccini si conferma ottimo tiratore e trova il secondo palo. Lì al Cittadella capita come alla prima di campionato, tre gol subiti in 18’, allora dallo Spezia. Carretta calcia, il tocco di mano è di Benedetti, punibile, il rigore è di Bruccini. Branca manca il pari, la formazione di Venturato si innervosisce e subisce anche il terzo, Bittante per Baez e l’uruguagio calcia a giro, confermando qualità da serie A. Espulso il ds granata Marchetti, evento raro. Paleari (premiato come miglior portiere dello scorso campionato) para su Carretta e su Bruccini, mentre Bussaglia manca la chance di riaprirla. Il 4-3-3 di Braglia (modulo cambiato dopo un mese) ha la meglio sul 4-3-1-2 padovano. E’ raro vedere il Citta perdere il filo del gioco, al Tombolato ogni tanto gli capita.
 

Classifica del campionato di Serie B dopo l'anticipo dell'8/a giornata, Cittadella-Cosenza 1-3, giocato questa sera:

                  P G V N P GF GS
Benevento 15 7 4 3 0 10 3
Crotone 14 7 4 2 1 11 4
Empoli 14 7 4 2 1 10 6
Salernitana 14 7 4 2 1 10 7
Perugia 14 7 4 2 1 9 7
Ascoli 12 7 4 0 3 14 7
Cittadella 12 8 4 0 4 9 12
Pordenone 11 7 3 2 2 11 8
Entella 11 7 3 2 2 6 7
Chievo 10 7 2 4 1 12 10
Pescara 10 7 3 1 3 11 12
Cremonese 10 7 3 1 3 6 9
Pisa 9 7 2 3 2 11 8
Venezia 9 7 2 3 2 7 7
Cosenza 7 8 1 4 3 7 8
Frosinone 6 7 1 3 3 6 11
Spezia 4 7 1 1 5 8 13
Livorno 4 7 1 1 5 8 13
Trapani 4 7 1 1 5 6 11
Juve Stabia 4 7 1 1 5 4 13Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre, 07:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA