Var in Serie B, Balata spinge
e i presidenti ci pensano: vertice il 19

Giovedì 14 Novembre 2019
La svolta, forse. Il Var in Serie B, se ne parla. La vuole il presidente Mauro Balata, ora è vicina a diventare praticabile. La Lega Serie B ha infatti convocato un'Assemblea ordinaria per il 19 novembre, giornata tra l'altro dell'incontro-confronto sul Var in Serie A con i vertici arbitrali e allenatori e capitani dei club della massima serie, con all'ordine del giorno tra le altre cose, «progetto Var: valutazioni e determinazioni conseguenti; budget s.s. 2019/2020; marketing: aggiornamenti e determinazioni conseguenti». La riunione dei presidenti sarà anche la prima occasione per discutere l'introduzione della tecnologia nel secondo campionato italiano, già discusso in Consiglio ma che per partire necessita dell'approvazione dell'Assemblea. Il problema è prevalentemente di costi: quelli realizzativi e poi tecnici di gestione. Un'ipotesi circolata nelle ultime ore sarebbe quella di introdurre il Var off-line per formare gli arbitri di Serie B per il resto della stagione e attuarla on-line nei playoff e playout a fine stagione, per poi partire a regime dal prossimo campionato. Ultimo aggiornamento: 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA