CORONAVIRUS

Covid, altri tre morti in Irpinia:
due erano di Avellino

Mercoledì 5 Maggio 2021
Covid, altri tre morti in Irpinia: due erano di Avellino

Il virus provoca la morte di altre tre persone in poche ore in Irpinia. Due di loro erano residenti ad Avellino. Nella terapia subintensiva del Covid Hospital dell’azienda ospedaliera Moscati è spirato un paziente avellinese di 68 anni, ricoverato dal 6 aprile e in terapia intensiva dal 27. In Medicina d’Urgenza, invece, si trovava una novantenne sempre del capoluogo irpino. Nello stesso nosocomio è deceduta una paziente di 76 anni di Pago del Vallo di Lauro. Nelle aree Covid dell’azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 60 pazienti: 9 in terapia intensiva, 32 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 9 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 8 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 2 nel plesso ospedaliero di Solofra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA