«Siete la vergogna dell'Italia»
Salvini, tensioni a Castel Volturno

Salvini a Castel Volturno
ARTICOLI CORRELATI
di Marilù Musto

21
  • 2814
Il ministro dell'Interno Matteo Salvini è arrivato a Castel Volturno per presiedere il Comitato per la pubblica sicurezza e rendere noti i risultati dell' azione del Viminale.

Prima e dopo il suo arrivo, però, ci sono state scintille fra due gruppi organizzati che attendevano Salvini. Un quarto d'ora prima dell'appuntamento nella sede della forestale, slogan e urla pro e contro il capo del Viminale hanno innescato la miccia dello scontro. Uno scenario prevedibile, stando alle voci che sono filtrate dagli ambienti del settore investigativo nei giorni precedenti. Al punto che Salvini ha annullato due appuntamenti con bagno di folla. 

«Siete la vergogna dell'Italia», hanno urlato i contestatori del ministro. "Giornalisti venduti, siete tutti di sinistra", hanno risposto i sostenitori del ministro dell'Interno. Momenti di fibrillazione si sono registrati fra gli elettori del leader del Carroccio e i contestatori che hanno organizzato un sit- in di protesta davanti alla sede della scuola della Forestale di Castel Volturno.

Lungo il cancello di fronte alla scuola della Forestale campeggia uno striscione con sopra scritto: Traditore. I fan di Salvini spiegano che pochi dei contestatori vivono a Castelvolturno: "Non comprendono cosa vuol dire vivere con diecimila immigrati irregolari in questo territorio martoriato dalle emergenze".

All'arrivo di alcune auto delle forze dell'ordine, probabilmente scambiate per quelle che porteranno sul luogo Salvini, sono scattati i cori
«Matteo, Matteo» da un lato e «buffone, buffone» dall'altro. I due gruppi sono stati tenuti lontani
l'uno dall'altro da carabinieri e polizia per evitare contatti


Salvini sta per entrare nella sala dove si terrà la conferenza stampa.
 
Giovedì 15 Agosto 2019, 10:58 - Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 18:26

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2019-08-16 13:53:13
Ancora il Ministtello... come ha finalmente dichiarato Conte, Salvini é ossessionato dai porti chiusi. Sostiene di essere ossessionato dalla sicurezza di noi italiani. Effettivamente noi italiani avremmo bisogno di piú sicurezza. Mettendosi sotto con una buona task force si potrebbero iniziare a fronteggiare le mafie, cancro del ns paese. Si potrebbe iniziare a risolvere il problema della bany gang che attanagliano varie cittá, si potrebbe iniziare ad affrontare il problema del lavoro la cui mancanza genera povertá, pericoli e quindi insicurezza. Agendo con tenacia, continiutá e determinazione in una decina di anni si farebbero passi considerevoli. Pensare di risolvere i problemi di sicurezza sullla pelle di povera gente é ipocrisia e indice di scarsa visione politica e sociale. i problemi di cui sopra esistono da molto prima... i migranti ancora non esistevano ed essendo problemi interni al ns paese dovrebbero essere di piú facile risoluzione non dovendo coinvolgere altri stati ed altri equilibri. povera Italia
2019-08-15 23:16:52
Salvini si è reso conto della stupidaggine che ha fatto ed è anche cosciente che alle eventuali elezioni a breve, non potrebbe farcela, nonostante la coalizione con FI e FdI, quindi è in continua ricerca di consensi, soprattutto nel sud Italia. Sta già iniziando a convincere nomi pubblici e molto seguiti sui social ad inserirsi in politica, per disperdere i voti del popolo, aggiungendo nuove alleanze e creare così una maggioranza forte. Vedi Briatore ed Emanuele Filiberto di Savoia. Non dimentichiamo che i "nordisti" sono più strateghi di noi (vedi unificazione d'Italia o meglio conquista del sud Italia). Aprite gli occhi.
2019-08-15 19:04:35
il peggior ministro degli interni della storia repubblicana. rivaluta scelba ed ho detto tutto.
2019-08-15 15:53:38
Contestatori che non solo non vivono a Castelvolturno, non si capisce che lavoro fanno e come vivono, contestassero chi anni fa ci faceva affondare tra i rifiuti, ovvero chi gli ordina di contestare, gli stessi che in 40 anni hanno trasformato Castelvolturno da un luogo di lusso ad un luogo da scappare!
2019-08-15 14:57:56
...ora arrivano da altri luoghi le truppe cammellate del M5S per fare ammuina contro Salvini. L'unico di questo governo che fa gli interessi italiani. La tattica del M5S è quella consolidata dai comunistoidi, per far credere a qualche imbelle che vige un dissenso contro Salvini tacciato per traditore, un Salvini che cresce ancora nei sondaggi. ECCO un breve lista bloccata da Toninelli e Di Maio:

QUICKMAP