A Napoli torna la «Cuccuma week». E c'è anche il caffè dedicato a Canè

di Emanuela Sorrentino

Torna, per il secondo anno consecutivo, al Gran Caffè La Caffettiera di Napoli, la Cuccuma Week. Un'intera settimana dedicata alla cuccuma, la caffettiera di latta o di stagno interpretata nel 1819 dal parigino Morize e poi messa a punto in Italia. E tra le curiosità, sarà presentato anche il caffè Canè in onore dell'ex calciatore brasiliano che giocò nel Napoli tra gli anni '60 e '70.

È per tornare alle origini che Guglielmo Campajola ha deciso di dedicare sei giorni al rito del caffè all’antica. La preparazione del caffè nella cuccuma, infatti, richiede tempo e attenzione, cura e devozione. Da lunedì 3 all’8 aprile, il Gran Caffè La Caffettiera di Piazza dei Martiri (Ambasciata del Caffè Kimbo) ospiterà una serie di eventi che hanno come protagonista il caffè, tutti alle 17.30 e aperti al pubblico senza prenotazione. Lunedì 3 aprile: Il caffè e lo sport. Il caffè come momento di incontro e aggregazione, con giornalisti sportivi e il campione Faustinho Canè. Saranno presentati il caffè Canè, ideato da La Caffettiera in onore del campione, il Caffè della Buona Ciorta e lo Scaracafè, brand co-firmato Scaramanzia Napoli.

Martedì 4 aprile si va alla scoperta della torrefazione del caffè con Carmine Capitanio, Kimbo Trainer Manager, e Gregory Calabretta, Kimbo Coffee Specialist, mercoledì 5 aprile: viaggio letterario nel mondo del caffè. Presentazione del libro “Il mistero della cuccuma”, di Giovanni Calvino, edito da Ies Comunicazione. La sua trama si snoda attorno alla sparizione misteriosa di una cuccuma storicamente appartenente ai proprietari del locale e a diversi personaggi ai quali sarà in seguito dedicata una miniserie in sei libri (in italiano ed in inglese) distribuiti in accompagnamento alla rivista turistica Where Naples Coast&Islands. All’appuntamento saranno presenti l’autore del libro e l’editore Serena Altieri. Giovedì 6 aprile: Dolce e caffè. L’uso del caffè nella preparazione dei dolci. 

Venerdì 7 aprile: "Salato e caffè" con Mario Rubino, ideatore del progetto e proprietario Kimbo, e Alberto Ritieni, professore ordinario di Chimica degli alimenti all’Università Federico II di Napoli. Sabato 8 aprile: Il caffè tra cocktail e brunch.
Sabato 1 Aprile 2017, 09:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP