Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Campania, blogger denuncia l'ex fidanzato: «Se non lo fermano mi aggredirà, ne sono convinta»

Venerdì 10 Giugno 2022
Campania, blogger denuncia l'ex fidanzato: «Se non lo fermano mi aggredirà, ne sono convinta»

«Sono nel panico, se non lo fermano mi aggredisce, ne sono convinta». Ad esprimere tutta la sua preoccupazione è una giovane blogger che vive in Campania, diventata vittima di stalking dopo la fine di una relazione «tossica» durata ben 17 anni, finita male lo scorso dicembre. La donna, dopo avere presentato una denuncia in procura, a Napoli, in ansia per i rischi a cui è esposta lei, la sua famiglia e addirittura il suo avvocato , adesso chiede un intervento celere nei confronti del suo ex per evitare il peggio. «Non mi fermerò mai, - scrive sui social l'uomo - può anche scendere il padreterno dal cielo o venire chiunque, io non dimentico, ti distruggerò a te e chi ti difende».

Parole cariche d'odio che hanno fatto sprofondare la ragazza ulteriormente nel panico. Nella denuncia presentata gli inquirenti, la ragazza si dice in ansia anche per il suo ex, ormai trasformatosi in uno stalker, che di recente ha tentato di uccidersi. E, oltre a chiedere aiuto per sé, alle forze dell'ordine chiede aiuto anche per lui. «La fine della relazione lo ha fortemente scosso», scrive, e la situazione è stata anche amplificata da una forte depressione che lo ha portato ad assumere, dal gennaio scorso, un comportamento gravemente autolesionista e ossessivo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA