Incidente bus a Capri, sei indagati: omicidio stradale tra i reati ipotizzati

Venerdì 28 Gennaio 2022 di Leandro Del Gaudio
emanuele melillo

Sono sei gli avvisi di garanzia, in vista di un incidente probatorio, per la morte del conducente di bus precipitato da una strada in salita la scorsa estate a Capri.

Si tratta del titolare dell’azienda di trasporti, del medico aziendale, ma anche di quattro responsabili della gestione di strade e staccionate per l’area metropolitana, al termine delle indagini dei pm De Marco e Tittaferrante, sotto il coordinamento dell’aggiunto Di Monte.

Inchiesta per disastro colposo, si cerca una risposta alla morte di Emanuele Melillo, che provó in ogni modo a evitare che il bus precipitasse dalla strada su uno stabilimento balneare.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio, 07:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA