Teppisti in azione a Calvizzano, il sindaco: «Pronti provvedimenti drastici»

Domenica 22 Agosto 2021 di Ferdinando Bocchetti
Teppisti in azione a Calvizzano, il sindaco: «Pronti provvedimenti drastici»

«Siamo pronti ad emettere provvedimenti ai danni dei balordi che distruggono gli specchietti delle auto in sosta. Non faranno più ritorno nel nostro comune». A parlare è il sindaco di Calvizzano Giacomo Pirozzi, che ha annunciato misure drastiche contro i teppisti che nelle scorse ore, a bordo di scooter, hanno imperversato nelle strade del comune a nord di Napoli.

«Un gesto vandalico che non può passare inosservato - spiega il primo cittadino - Furbescamente hanno anche ripreso le loro gesta lasciando un traccia indelebile nel web. Tolleranza zero nei loro confronti. Siamo in contatto con i carabinieri. I giovani sembrerebbe che non siano residenti nel nostro comune. Questi baby criminali - aggiunge Pirozzi - si sono resi autori di un atto vile e increscioso. A quanto pare si tratta di una “challenge” idiota e criminale. Nessuno, residente o non che sia, puó pensare di deturpare i beni dei nostri concittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA