Elezioni comunali a Terzigno: ballottaggio
tra le civiche di Ranieri e quelle di Aquino

Martedì 22 Settembre 2020 di Francesco Gravetti

Spoglio col batticuore a Terzigno, dove il sindaco in carica Francesco Ranieri ha sfiorato la vittoria al primo turno, illudendosi fino all’ultimo secondo di riuscire a vincere le elezioni senza dover ricorrere al ballottaggio. Invece la partita è ancora aperta: tra 15 giorni dovrà vedersela con Vincenzo Aquino.

Elezioni comunali a Terzigno, tutte le liste e i candidati

Entrambi supportati da liste civiche, Ranieri e Aquino si sono sfidati strenuamente in campagna elettorale, ma lo scrutinio delle schede è subito stato favorevole al primo. Il vantaggio accumulato, però, non è stato sufficiente a chiudere i conti alla prima tornata: Ranieri si è fermato al 49,26%, mentre Aquino ha ottenuto il 36,44%. Decisivo, ora, sarà l’elettorato di Stefano Pagano, terzo incomodo ed unico candidato dei partiti (Forza Italia) che ha ottenuto il 14,30%. Ranieri, Aquino e Pagano erano già stati candidati a sindaco 5 anni fa, quando però al ballottaggio si sfidarono Ranieri e Pagano

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 08:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA