Ferragosto Live Jazz: Maria Pia De Vito canta Pino

Mercoledì 12 Agosto 2020 di Salvio Parisi
Maria Pia De Vito
È Maria Pia De Vito la protagonista di quello che si annuncia come il più prestigioso e interessante concerto del Ferragosto partenopeo all’interno della rassegna “Campania by Night”, programma di appuntamenti estivi per la valorizzazione del patrimonio culturale regionale, realizzato da Scabec e promosso dalla Regione Campania.
“Dreamers / All Stars”, così s’intitola il doppio appuntamento del 15 sera alle 21.30 in via Panoramica al Monte di Procida, dove per le celebrazioni del piccolo comune flegreo dedicate alla Madonna Assunta la grande jazz woman napoletana ha scelto di esibirsi.
Dreamers è il nome dell’ultimo lavoro che la De Vito ha pubblicato da meno di un mese e che presenterà per la prima volta a Napoli.
Rivisitazioni acustiche e jazz di brani e autori storici come Paul Simon, David Crosby, Bob Dylan, Tom Waits o Joni Mitchell e altri grandi interpreti e poeti del loro tempo.
Maria Pia De Vito si esibirà con Julian Oliver Mazzarielo al pianoforte, Enzo Pietropaoli al contrabbasso e basso elettrico e Alessandro Paternesi alla batteria.
La seconda parte della serata sarà invece un omaggio collettivo al più “americano” dei cantautori partenopei, il grande Pino Daniele, che ha più di ogni altro creato un sound e una lirica in cui la lingua napoletana e la musica di matrice partenopea si mescolano in maniera magistrale e rivoluzionaria al blues, il jazz e non solo.
Con Maria Pia e i suoi musicisti, sul palco parte della band storica di Pino: Ernesto Vitolo, Gigi De Rienzo, Rosario Jermano, Daniele Sepe, Franco Giacoia e Claudio Romano
Inoltre la De Vito ha voluto accanto a sé anche due giovani e già celebri voci, che hanno dedicato a Pino i loro ultimi progetti discografici e live, Emilia ZamunerMichele Simonelli
La band estesa ripercorrerà molte hit dal capolavoro “Nero a Metà” ma anche altri brani cari a Maria Pia.

Monte di Procida, via Panoramica 90
Ore 21.30 - ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria © RIPRODUZIONE RISERVATA