Pomigliano, il Serao alla Notte bianca dei Liceo economico e sociali

Mercoledì 17 Novembre 2021
La locandina della manifestazione

L'Istituto Serao di Pomigliano alla «Notte Bianca dei L.E.S.: lontani ma vicini, per esserci tutti», l'iniziativa che coinvolge tutti i Licei Economico – Sociali e si prefigge come scopo la promozione dei temi dell’economia, dell’educazione civica e finanziaria. Protagonisti della serata:  la comunità scolastica tutta insieme con le ragazze e i ragazzi, veri protagonisti di questa serata.

«Per poter capire il mondo attuale e non farsi sopraffare dalla sua complessità servono contenuti, strumenti e metodologia di ricerca che provengono da diverse discipline che interagiscono per dare agli Studenti e alle Studentesse competenze spendibili nella loro vita presente e futura, nell'università e nel lavoro. È proprio per questo motivo che è possibile affermare che il Liceo Economico Sociale prepara ad affrontare in profondità i problemi attuali e le sfide del futuro, dalle risorse disponibili alle regole giuridiche della convivenza sociale, dal benessere individuale alla responsabilità delle scelte e alla questione dell'ambiente e del lavoro, attraverso l’intreccio di più materie che interagiscono secondo un approccio interdisciplinare. È proprio questo che l’evento, tra condivisione e partecipazione, vuole evidenziare attraverso mini-conferenze, esperienze e laboratori del “fare e realizzare” in uno spazio virtuale strutturato per garantire sicurezza e fruibilità del “vissuto” nel Liceo Economico Sociale del Matilde Serao», spiegano dalla scuola. L'appuntamento è per venerdì 19 novembre dalle 19 alle 21,30 e sarà possibile parteciparvi in streaming attraverso un link di collegamento, oppure seguirlo in diretta televisiva su TVA al canale 601 del digitale terrestre.

Il programma è arrticolato in varie fasi: alle 19, dopo i saluti del dirigente dcolastico prof.ssa Luisa Patrizia Milo e l’apertura dei lavori da parte della prof.ssa Emilia Maria Rosaria Guadagni, ci saranno gli interventi di Vincenzo Miele, avvocato delegato dalla camera penale di Nola per il progetto realizzato dalla Ucpi (Unione camere penali italiane) in collaborazione con il Miur; Antonio Gaita, dirigente scolastico del Cpia di Benevento; Viviana Cianciulli, direttore Informa Press; Rosanna Di Lauro, docente Liceo Matilde Serao-Volontaria Comunità di Sant’Egidio.

Ospiti saranno anche alcune ex alunne del Liceo Matilde Serao: Mariarca Cozzolino, laureata in Giurisprudenza; Giusy Fabbrocini,  laureata in Scienze economiche; Ilaria Terracciano, pubblicista e laureanda in Scienze della Comunicazione.

Seguiranno poi gli interventi di: Angela Sansone, docente di Scienze Umane; Maria Sorrentino, docente funzione strumentale per l’Orientamento.

Dalle 20,15 la presentazione e avvio dei laboratori con la prof.ssa Emilia Maria Rosaria Guadagni

“Io: imprenditore di me stesso” - laboratorio di Diritto ed Economia a  cura di: Maria Grazia Romano, docente di diritto e Francesco Pacca, studente della classe IV A del LES

“Io, tu, noi e il mondo”, laboratorio di Scienze Umane a cura di  Angela Sansone, docente di Scienze Umane e degli studenti e delle studentesse della classe V B del LES

“Vogliamo un mondo green”,  laboratorio di Matematica e Fisica a cura di: Anna Morra e Imma Fortunato docenti di Matematica e Fisica e degli studenti e delle studentesse delle classi V A e V B del LES

“Français, portes ouvertes dans le monde ”,  laboratorio di Lingua Francese a cura di Maria Novetti e Roberta Sodano, docenti di Francese e degli studenti e delle studentesse della classe V A del LES

“I colori dell’acqua”,  laboratorio di Scienze della Terra, a cura di MIchela Manna docente di Scienze della Terra e degli Studenti e delle Studentesse della Classe II A del LES

Alle 21 le premiazioni degli alunni e delle alunne per il concorso A scuola di cittadinanza,  il punto di vista dei ragazzi e delle ragazze; degli studenti e delle studentesse per il concorsoccPer la cittadinanza attiva: la parola al popolo studentesco.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA