Turista in bicicletta travolto e ucciso da un'auto vicino Lecce

ARTICOLI CORRELATI
di Francesco De Pascalis

Il giro in bici tra le campagne del Nord Salento si è trasformato in tragedia per un turista cicloamatore di origine belga. Il tragico incidente stradale è avvenuto intorno alle 13.15, sulla vecchia strada che da Salice Salentino conduce a Veglie (Lecce).

Travolge e uccide 16enne in scooter, scappa e poi si costituisce

L’uomo in sella alla sua bici, per cause ancora in corso di accertamento, è stato investito da una Citroen alla cui guida c'era un ragazzo del luogo. Dopo il violento impatto che ha letteralmente distrutto il parabrezza anteriore e parti della carrozzeria dell'auto, il turista è finito rovinosamente a terra. Le sue condizioni sono apparse subito critiche. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto è giunta  un’autoambulanza del 118 che ha trasportato d’urgenza l’uomo al Vito Fazzi di Lecce, dov’è giunto in condizioni drammatiche. Da lì a poco tempo purtroppo è sopravvenuta la morte.
 
 


Muore ciclista travolto da un furgone sulla via Aurelia a Roma: aveva 50 anni

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri della Compagnia di Campi Salentina e gli agenti di polizia municipale di Veglie competenti per territorio. A loro il compito di ricostruire i fatti e la dinamica dell’ennesimo incidente di una tristissima estate.

 
Sabato 14 Settembre 2019, 14:49 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2019 17:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP