Dpcm Natale, ristoranti chiusi negli hotel: niente cenone (e niente fuochi in terrazza)

Giovedì 3 Dicembre 2020 di Camilla Mozzetti
Dpcm Natale, gli hotel dopo le crociere: no al Veglione di Capodanno

Alla fine l’abito delle grandi occasioni resterà nell’armadio. Quello di casa. L’ufficialità arriverà solo con il nuovo Dpcm del governo ma chi si era già immaginato - o aveva addirittura effettuato una prenotazione - per trascorrere il Veglione di Capodanno in un grand hotel della Capitale o in un’altra città italiana dovrà rivedere i piani. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 09:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA