Volontarie Croce Rossa negazioniste rifiutano il vaccino, «cacciate» dalle ambulanze

Martedì 2 Febbraio 2021 di Davide Piol
Infermiere negazioniste cacciate dalla Croce Rossa

FELTRE - Uscire in ambulanza senza essere vaccinati? In era Covid non si può. È per questo motivo che due volontarie “no vax” della Croce Rossa italiana, appartenenti al comitato di Feltre, sono state sospese dal loro presidente. Si tratta di una misura parziale. Nel senso che non potranno più accompagnare le ambulanze in giro per il territorio, ma continueranno a operare come volontarie. In mansioni, però, che non le pongano a diretto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA