CORONAVIRUS

Coronavirus, va a passeggio con una capretta al guinzaglio: multato

Lunedì 23 Marzo 2020
Coronavirus, esce di casa a passeggio con una piccola capra: multato

Uscire di casa per portare fuori il cane, ai tempi dell'emergenza coronavirus, è una necessità legittima. Farlo con altri animali, non propriamente domestici, invece no.

Leggi anche > Coronavirus, il cane a passeggio guidato col drone: l'idea del padrone per non violare l'isolamento​

Lo ha scoperto, suo malgrado, un uomo di Palafrugell, in Spagna, che era uscito di casa portando al guinzaglio una piccola capra e stava passeggiando per le strade della cittadina in Catalogna. I Mossos d'Esquadra, la polizia autonoma catalana, lo hanno sorpreso in strada e gli hanno contestato la violazione alle norme di isolamento disposte su tutto il territorio nazionale spagnolo dal governo Sanchez.

L'uomo ha provato a giustificarsi, spiegando che quello fosse il suo animale di compagnia. Tuttavia, come riporta El Periodico, gli agenti non hanno voluto sentire ragioni e lo hanno multato.

Ultimo aggiornamento: 23:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA