Egitto, 20 morti per scontro tra bus e camion cisterna

Mercoledì 14 Aprile 2021
Egitto, 20 morti per scontro tra bus e camion cisterna

Sanguinoso incidente automobilistico in Egitto. 20 persone sono morte e altre 3 sono rimaste ferite stamattina in uno scontro fra un autobus e un camion-cisterna. L'incidente è avvenuto sulla Eastern Desert Road ad Assiut a sud del Paese. Ad annunciarlo è stato il ministero della Salute e della popolazione egiziano come riporta il sito Egyptian Streets. Gli incidenti stradali in Egitto sono aumentati del 17,8% nel 2019 secondo un dato dell'Ufficio statistico nazionale (Capmas) che due anni fa ha registrato 9.992 scontri e 3.484 morti (+12,9%).

Egitto, scontro frontale tra due treni, tre vagoni deragliati: 32 morti e 66 passeggeri feriti

Capmas attribuisce all'errore umano il 79,7% degli incidenti e il 13,5% a difetti tecnici del veicolo. Sempre oggi, tre persone sono morte nel ribaltamento di un «microbus» nei pressi di Suez a nord-est del paese, secondo fonti mediche e di sicurezza citate dall' Afp. L'agenzia ricorda come gli incidenti stradali siano comuni in Egitto, un Paese dove molte strade sono mal tenute e diffuse sono le violazioni delle norme di circolazione. Un diffuso dato di circa 12 mila vittime l'anno compare in un rapporto Oms 2010 con cifre risalenti a due anni prima.

Elicottero Usa caduto vicino a Sharm el-Sheikh: otto morti e un sopravvissuto

Ultimo aggiornamento: 15:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA