Timbra il badge per il collega assente,
nei guai i due furbetti del cartellino

Venerdì 5 Febbraio 2021 di Carmela Santi
Timbra il badge per il collega assente, nei guai i due furbetti del cartellino

Furbetti del cartellino al Comune di Capaccio Paestum. Due dipendenti sono stati deferiti in stato di libertà. Il blitz è scattato ieri mattina da parte dei carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo. I militari nell'ambito di servizi finalizzati a contrastare il fenomeno dell'assenteismo negli uffici pubblici, hanno deferito in stato di libertà due dipendenti comunali, entrambi responsabili di truffa aggravata in concorso.

I militari hanno sorpreso uno dei due recarsi presso il rilevatore delle presenze giornaliere della sede municipale in Piazza Santini e timbrare due cartellini, uno appartenente a se stesso e l’altro appartenente ad una persona dipendente di una società che fornisce personale e sistemi di archiviazione digitale al comune di Capaccio Paestum, in quel momento assente. I controlli andranno avanti anche nei prossimi giorni al fine di portare alla luce eventuali episodi di assenteismo nei pubblici uffici. 

Ultimo aggiornamento: 07:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA