Evade dai domiliciari, poi fugge
da Pontecagnano a Salerno: preso

Gli agenti della Polizia di Stato in forza alla Sezione Volanti, pattuglia motomontata «Nibbio», hanno arrestato un giovane di Pontecagnano, L.C. di 20 anni per evasione dai domiciliari. In seguito a un controllo al domicilio, il giovane è risultato assente presso la propria abitazione: la centrale operata ha diramato una nota di ricerca con le caratteristiche fisico-somatiche del soggetto. Dopo un'ora circa, un equipaggio in moto dei «Nibbio» della Sezione Volanti, in servizio di controllo del territorio e già alla ricerca dell'evaso, nel transitare in via San Benedetto, ha localizzato il giovane in compagnia di altre persone, sedute sulle scalinate prospicienti Corso Vittorio Emanuele. L'evaso, vistosi scoperto, si è dato alla fuga in direzione piazza Portanova-via dei Mercanti. Un agente ha proseguito l'inseguimento a bordo del motoveicolo di servizio, mentre l'altro componente della pattuglia lo ha inseguito a piedi, anticipando e riuscendo a bloccare la persona in fuga in piazza De Crescenzo. Sul posto una volante di supporto ha accompagnato il giovane presso gli uffici della Sezione Volanti e, dopo le formalità di rito, il medesimo è stato arrestato.
Giovedì 14 Giugno 2018, 20:05 - Ultimo aggiornamento: 14-06-2018 20:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP