Rifiuti abbandonati nel Parco del Cilento:
la denuncia da Castellabate

Venerdì 10 Settembre 2021 di Antonio Vuolo
Rifiuti abbandonati nel Parco del Cilento: la denuncia da Castellabate

Ancora rifiuti abbandonati nell'area del Monte Tresino, nel cuore del Parco del Cilento. Di tutto e di più ha recuperato, ancora una volta, l'escursionista Danilo Palmieri, che quotidiniamente si impegna per la tutela e la salvaguardia del territorio. 

«Abbiamo un gioiello tra le mani, ma per colpa di qualche imbecille, ogni volta dobbiamo intervenire per ripulire questo schifo» denuncia il ragazzo. I rifiuti recuperati sono stati poi portati presso l'isola ecologica di Castellabate per le corrette operazioni di smaltimento. «Abbiamo ripulito quasi tutto, purtroppo sono rimasti i calcinacci e rotoli di asfalto ( quest'ultimi, come il famoso amianto, non si riesce a trovare un modo facile per smaltirlo) - conclude Palmieri - Un ultimo consiglio a chi ha a cuore il territorio, tutti possono fare la loro parte, non aspettate sempre il prossimo che intervenga: un paio di guanti è il gioco è fatto. Se non decidiamo di giocare tutti insieme, non si risolverà mai niente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA