Scuola, si torna in classe
con il record di professori malati

di Gianluca Sollazzo

Si torna in classe col record di prof malati. Fermi ai box quest’anno 32 docenti di ruolo classificati come inidonei al servizio causa malattia. Visitati da una commissione medica sono stati ritenuti impossibilitati a svolgere il servizio in classe. Troppo malati e alle prese con patologie aggravate dal tempo e dal servizio divenuto più usurante. È quanto trapela da un report dell’Ufficio scolastico regionale per la provincia di Salerno. I 32 professori sono stati esonerati dal servizio e non potranno stamattina accogliere gli studenti al primo giorno di scuola. Si apre così il nuovo anno scolastico. Una spia rossa che si accende per una categoria di docenti sempre più nel mirino di famiglie e messi sotto pressione. Lo dicono i dati del contenzioso scolastico, il numero degli accessi agli atti di quest’anno contro le valutazioni dei prof e il boom di ricorsi al Tar per contestare le decisioni di fine anno dei consigli di classe. Prof sotto stress. E peggio ancora, prof ammalati per vecchiaia e troppo lavoro.
Mercoledì 11 Settembre 2019, 06:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP