CORONAVIRUS

Covid e Natale, i medici consigliano di disinfettare regali e biglietti di auguri o di utilizzare i guanti

Martedì 17 Novembre 2020 di Nico Riva
Pixabay

Disinfettante a portata di mano, guanti, oppure entrambi per i più cauti. Le raccomandazioni degli scienziati e dei medici aumentano con l'avvicinarsi del Natale. Alcuni esperti australiani hanno raccomandato di non abbassare la guardia durante le festività e mantenere le misure di sicurezza per proteggersi dal virus, soprattutto per i soggetti più a rischio. 

Così, gli scienziati forniscono alcuni suggerimenti per un Natale in tutta sicurezza. Si possono ad esempio inviare i regali ad amici e parenti già dai primi di dicembre, così si possono "mettere in quarantena" prima del 25. Oppure, raccomanda al Telegraph la specialista in medicina respiratoria Prof. Ashley Woodcock, «Se fossi una persona anziana, toccherei le cartoline di Natale con i guanti. Per i regali, li prenderei coi guanti, li metterei su un tavolo, li pulirei con il detergente e li lascerei là sopra per una mezz'ora prima di aprirli». 

Video

La dottoressa Lena Ciric, esperta di biologia molecolare, ricorda all'Independent che il virus prospera in condizioni fredde e asciutte come i depositi e i camion per il trasporto, per quanto dagli esperimenti non dovrebbe sopravvivere più di 24 ore sulle superfici dei pacchi (a differenza degli schermi degli smartphone o le banconote, dove rimarrebbe anche fino a 4 settimane). La dottoressa Ciric specifica anche che il rischio di contrarre il virus da una cartolina o un regalo spedito per posta è piuttosto basso, ma la cautela non è mai troppa. Sarà un Natale diverso dai precedenti, ma basta poco per trascorrerlo in piena sicurezza. 

Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA