Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tommaso Zorzi, una fan gli fa notare una cisti: «Oltre che superficiali, siete carnefici»

Lunedì 25 Luglio 2022 di Elena Fausta Gadeschi
Tommaso Zorzi, una fan gli fa notare una cisti: «Oltre che superficiali, siete carnefici»

Aveva appena detto di avere bisogno di una vacanza lontano da tutto e tutti per ricarsi, quando una sua follower ha rotto l'incantesimo, riportandolo con i piedi prepotentemente a terra. È successo a Tommaso Zorzi, da qualche giorno immerso nella natura incontaminata siciliana, ma alle prese con un pubblico non sempre discreto e a volte indelicato.

Tommaso Zorzi, una fan gli fa notare una cisti: «Oltre che superficiali, siete carnefici»

Mentre in una storia raccontava di come avrebbe trascorso la giornata, una fan gli ha fatto notare un rigonfiamento sul petto che ha subito destato la preoccupazione dell'ex gieffino. «Una ragazza mi ha fatto notare che sembra che nella storia prima io abbia una cisti qua» esordisce Tommaso Zorzi. «In realtà è solo un osso che sporge, ma sono in paranoia da quando me lo ha scritto. Mi sto facendo delle autodiagnosi».

«A parte gli scherzi, un commento su una caratteristica fisica di una persona può veramente innescare un meccanismo potenzialmente molto pericoloso – prosegue l'opinionista –. Io ci rido e ci scherzo perché è il mio modo di esorcizzare ma sconsiglio a chiunque di rendersi giudice o critico di caratteristiche fisiche di altri». Prima di concludere: «Oltre ad essere superficiali si rischia anche di diventare carnefici». A buon intenditor poche parole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA