Amici 21, De Martino zittisce la Celentano: volano stracci con Todaro. Caos nella prima puntata del Serale

Domenica 20 Marzo 2022
Amici 21, De Martino zittisce la Celentano: volano stracci con Todaro. Caos nella prima puntata del Serale

È partino con il botto il Serale di Amici 21. I 18 allievi rimasti in gara si sono sfidati ieri tra esibizioni canore e Plié divisi nelle tre squadre assegnateli. Una punatata emozionante e infuocata. Come era prevedibile, la lite ha acceso la puntata del talent di Maria De Filippi. Al centro della bagarre Alessandra Celentano. La docente colpita su più fronti ne esce sconfitta. 

Amici 21, ecco il primo eliminato: lite tra De Martino e la Celentano. Le anticipazioni della prima puntata del Serale

Amici 21, Alessandra Celentano nella bufera delle critiche

Tutto è iniziato da un guato di sfida che la docente, in squadra con Rudy Zerbi, ha deciso di lanciare alla team di Raimondo Todaro e Lorella Cuccarini. Un duello tra Michele e Christian, il primo ballerino classico il secondo di hip-hop. Todaro ha rifiutato la sfida perché ritenuta non equa in quanto il suo ballerino è specializzato in hip-hop e poi perché reduce da un infortunio. Nel lanciare la sfida, la Celentano ha dichiarato chiaramente che non ci sarebbe stata possibilità per Christian di vincere. «Questa è danza, non è paracadutismo», ha detto lasciando anche la conduttrice senza parole. Raimondo, che dopo mesi a stretto contatto con la collega non ha più voglia di cadere nelle sue provazioni, non ha voluto neanche replicare.

Amici, fiamme tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano: l'ex di Ballando con le Stelle minaccia di abbandonare il talent

La reazione di Todaro

«Non serve, tanto decide la giuria e quindi facciamo parlare loro», era certo Todaro che i giudici gli avrebbero dato ragione.  Ma prima che la decisione passasse ai giurati Alessandra ci ha tenuto a lanciare un insulto a Raimondo: «Sei un cafone, sì sei un cafone».

Simone Di Pasquale, l'affondo a Raimondo Todaro: «Ha obiettivi e modalità diversi dai miei». L'addio a Ballando è al veleno

Cosa pensano i giudici

Ma la palla passa a Stefano De Martino, Stash e Emanuele Filiberto. L'ultimo è stato l'unico ad avallare la proposta della celentano ritenendo sempre obbligatorio accettare i guanti di sfida. Ma di opinione completamente diversa sono gli altri due giudici. 

«Alessandra, ma che cosa è questo? Lo sai benissimo che non è una sfida equa. Noi siamo chiamati a decidere se c’è un margine in cui due danzatori possono giocarsela, ma così non c’è alcun margine. Questo guanto non è equo». Con queste parole De Martino, che è tornato ad Amici per riconoscenza alla De Filippi che l'ha scoperto, zittisce la docente. Tra risate la frase del conduttore di stasera Tutto è possibile, ha trovato l'appoggio anche del suo amico Stash. Questa la decisione insindacabile dei giudici: la sfida Michele Christian non si farà e la Celentano si vede rubare un punto dalla squadra Raimondo-Cuccarini. 

Belen e Stefano De Martino, carezze e sorrisi a Courmayeur: le foto. Tornano le fedi alle dita

L'esibizione di Serena riaccende la scintilla

Ma la bufera sulla Celentano non si è fermata qua. perché subito dopo è stata chiamata a esibirsi Serena, allieva che non piace affatto alla nipote di Adriano Celentano. Così dopo la performance dell'allieva la docente è tornata a criticare la fisicità della ragazza e qui i giudici, tutti alleati e in coro, l'hanno afaltata. 

«La bellezza non è oggettiva, anche basta. Nel 2022 bisogna smetterla con certi stereotipi», De Martino senza giri di parole ci va giù pesante e Stash ed Emanuele Filiberto sono con lui. A loro si aggiunge Lorella Cuccarini: «La Celentano dovrebbe girare di più il mondo. Vedrebbe che ci sono ballerini di tutti i tipi. Amici non è una succursale dell’Opera di Milano».

La Pupa e il Secchione, Lorenzo Orsini non ci sarà: accordo saltato a causa dei Savoia?

De Martino asflata la Celentano

La Celentano ha voluto specificare un'altra volta che nessun attacco personale ma solo commenti riferiti alla danza «Non vengo capita», e qui Stefano De Martino non ci ha visto più: «Se ti abbiamo frainteso in tre, forse dovresti pensare che è il tuo messaggio a essere sbagliato».

 

 

Ultimo aggiornamento: 11:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA