Lory Del Santo, il racconto choc: «Io picchiata e abusata in hotel. È stato un incubo»

Venerdì 23 Ottobre 2020
Lory Del Santo il racconto choc: «Io picchiata e abusata. È stato un'incubo»

Lory Del Santo, il racconto choc: «Io picchiata e abusata in hotel. È stato un incubo». In un'intervista a Rai Radio 2, durante il programma "I Lunatici", condotto da Andrea Di Ciancio e Roberto Arduini, la regista ha raccontato per la prima volta un drammatico episodio della sua vita. «Sono stata picchiata e abusata per tutta la notte», spiega commossa la Del Santo, che dice di aver conosciuto questo uomo misterioso grazie a una amiche che glilo ha presentato: «Ci eravamo conosciuti al ristorante, si rideva, si scherzava, tu pensi sempre che se una persona ti viene presentata da qualcuno che conosci sia una persona perbene. Lui mi disse che aveva dimenticato una cosa in hotel e mi invitò a salire». 

Coronavirus. Lory Del Santo: «Lasciare la libertà alla natura di far vincere i più forti»

Il racconto da brividi della dona prosegue e si arricchisce di sconcertanti dettagli:  «L’incubo è durato tutta la notte, questa persona era pazza, mi ha picchiato, abusato, poi mi ha fatto fare il bagno con i petali di rose. Ho pensato che a un certo punto si sarebbe addormentato, così è stato. Appena ho visto che dormiva sono scappata. Lui se ne è accorto, mi ha rincorso, ma io sono scappata via verso l’uscita. Ho subito una violenza fisica e psicologica. I petali di rose, il profumo nell’acqua, era un pazzo: Immaginavo di scendere e trovarmelo davanti come nei film. Una volta uscita dall’albergo, invece, mi sono sentita libera. È stata una cosa strana, era l’alba, ho deciso di non denunciare, di dimenticare». 

Lory Del Santo: «Zucchero? Gli ho presentato Eric Clapton e neanche mi ha ringraziata»

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dire la verita' e' un percorso, mentire sempre e' un'altro...cosa divide questi due mondi? #verita'

Un post condiviso da Lory Del Santo (@lorydelsantoofficial) in data:  

 

 

Ultimo aggiornamento: 18:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA