Gaia Falco ed Emilia D'Orazio:
brilla l'Italia nelle regate di Arco

Venerdì 31 Luglio 2020 di Gianluca Agata
Gaia Falco ed Emilia D'Orazio
Circolo Italia protagonista al termine di tre intense giornate di regate ad Arco sul Lago di Garda con la squadra 29er composta da  Falco Gaia/D’Orazio Emilia e Raganati Giorgia/Tolentino Alessandra. Ospiti d’eccezione, i fratelli Figlia di Granara. Una gara che serviva a tornare a regatare dopo il lock down e iniziare finalmente la stagione con qualche mese di ritardo.

Sono state concluse 10 prove grazie alle condizioni ideali del campo di regata: i primi due giorni il pomeriggio con l’ora e il terzo partenza alle 8 con il peler. Gaia Falco ed Emilia D'Orazio hanno concluso terze tra le donne a pochi punti dai primi due posti, penalizzate da un problema al jennaker il primo giorno. I fratelli Granara, Federico e Riccardo accusano il pochissimo allenamento, ma riescono comunque ad imporsi in alcune prove. Il terzo equipaggio composto da Giorgia Raganati ed Alessandra Tolentino, invece, ha sofferto il vento teso non riuscendo ad avere i risultati sperati. I prossimi impegni saranno a metà settembre e saranno organizzati dall'Italia. Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA