Record del mondo nel pararowing
100 mt sprint per Maglione

Lunedì 18 Maggio 2020 di Gianluca Agata
Francesco Maglione ed il suo tecnico
Francesco Maria Maglione ha stabilito il nuovo record mondiale sulla distanza di 100m nella categoria PR1 19-29. Un risultato che premia il grande impegno e la volontà indomita di un atleta che nel giro di qualche anno è diventato un punto di riferimento umano, motivazionale, di buone prassi, di amicizia, di consapevolezza, di studio, di confronto nella comunità dei canottieri del Circolo Ilva Bagnoli e della Campania. Mai domo ha saputo lottare contro se stesso ponendosi, con l’aiuto dei tecnici Bellucci e Perna, obiettivi sempre nuovi e sani stimoli emotivi che lo proiettano con fiducia in un prossimo futuro vista la sua giovane età.«Questo record è importante per il momento in cui arriva, un momento in cui siamo giustamente rimasti a casa per diverso tempo ricercando tutti i giorni una difficile motivazione per continuare ad allenarsi ed è la dimostrazione che anche nei momenti di difficoltà c'è sempre la possibilità di mettersi alla prova e fare bene come la mia esperienza di vita mi ha ripetutamente dimostrato». Ricordati il presidente Vittorio Attanasio e ai soci del Circolo Ilva che hanno sempre creduto nella sua carica di energia fisica e di relazione del ragazzo. «Grazie anche alla Federazione Italiana Canottaggio - sottolinea il tecnico Mimmo Perna - che ha voluto insignire lo Storico sodalizio sempre impegnato nel sociale indicandolo come uno dei Poli della disabilità del sud Italia, dotandolo con il progetto #R4Ever di attrezzature che sono state parte del successo di Francesco cui tutti, felici e orgogliosi plaudono». Ultimo aggiornamento: 12:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA