Poker Savoia ai campionati italiani:
otto volte sul podio con quattro ori

Lunedì 19 Ottobre 2020 di Gianluca Agata
Gianluca Agata

Quattro medaglie d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo: al Campionato Italiano che si è svolto in Lombardia, prestazione d’eccellenza dei canottieri del Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Il “bottino” conferma il Circolo di Santa Lucia ai vertici del canottaggio tricolore grazie al lavoro del consigliere Giulio Palomba e degli allenatori. “Queste regate remiere sono in qualche modo storiche per il Circolo Savoia”, evidenzia il presidente Fabrizio Cattaneo della Volta: «È la prima volta che un equipaggio del nostro Club vince un titolo italiano assoluto con una barca a quattro. Ci eravamo riusciti con i pesi leggeri e con gli equipaggi a due, adesso scriviamo un’altra bellissima pagina del libro del canottaggio bianco blu. Un ringraziamento va a tutti quelli che continuano a difendere i nostri colori su tutti i campi di regata in questo periodo».

Sul bacino remiero della Schiranna, a Varese, si è svolto il Supercampionato Italiano COOP, che ha assegnato i titoli italiani Assoluti – Senior e Pesi Leggeri. Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia è campione d’Italia nel quattro senza Senior maschile (Nunzio Di Colandrea, Andrea Esposito, Antonio Cascone e Volodymyr Kuflyk).

Argento per il due senza pesi leggeri (Luca Annibale, Andrea Esposito) e per il due con Junior (Antonio Greco, Giulio Sicignano e il timoniere Paolo Bernardi); bronzo per il quattro senza Junior (Giorgio Maddaloni, Santo Zaffiro, Alessandro Sglavo e Renato Capezza). Nella giornata di venerdì si erano disputate le finali delle categorie Ragazzi, Under 23 ed Esordienti. Reale Yacht Club Canottieri Savoia campione d’Italia in tre specialità: quattro senza Ragazzi (Maddaloni, Zaffiro, Sglavo, Capezza), quattro senza Under 23 (Di Colandrea, Annibale, Cascone, Kuflyk), quattro con Under 23 (Cascone, Di Colandrea, Zaffiro, Kuflyk, tim. Alessandra Faella).

Una bella medaglia anche nel femminile: è il bronzo nel due senza U23 con Andrea Alfano e Marialetizia Sibillo.Brilla anche la vela coon i successi di Blu Oyster ed Emotions,  nella sezione vela del Consigliere Penni Oliviero. Luca Scoppa, socio del Circolo Savoia, è primo classificato con la sua Blu Oyster al campionato autunnale Campi Flegrei, che sabato 17 ottobre ha assegnato il Trofeo Isola di Procida. Emotions ha vinto un’altra regata in Liguria dopo il Trofeo Dallorso. L’imbarcazione degli armatori Guerci e Torio, battente il guidone del Circolo Savoia, ha infatti conquistato il Memorial Romano Caselli nella Classe Crociera.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA