Monza, un Balotelli tutto nuovo:
ha perso 5 chili, pronto al debutto

Martedì 29 Dicembre 2020
Mario Balotelli Monza (Foto: Marco Toriello)

Mario Balotelli, per ora, ha stupito tutti. Deve ancora fare l'esordio con la maglia del Monza, ma l'atteggiamento e la voglia con cui si è presentato hanno soddisfatto Galliani. Per i primi minuti in campo bisognerà aspettare solo qualche ora: già domani contro la Salernitana verrà convocato e andrà in panchina, in attesa di un primo spezzone di gara. L'ex dirigente del Milan per riavere il Super Mario ammirato ai tempi della Nazionale si è trasformato in dietologo (c'è chi giura che abbia chiesto ogni mattina la foto del display della bilancia per testarne i progressi) e in agente immobiliare: nel contratto c'è infatti una postilla che prevede che l'attaccante abiti al massimo a trenta chilometri dal centro sportivo di Monzello

Balotelli ha perso cinque chili: domani il debutto col Monza

Da Monza raccontano come nelle settimane post firma si sia calato completamente nella nuova realtà della Serie B: in attesa di trovare casa vive ancora in albergo, ma ha perso cinque chili in circa tre settimane. A 30 anni sa che non può più permettersi di sbagliare, visto che dai grandi palcoscenici ormai è uscito da un paio di stagioni.

Balotelli riparte da Monza, ma c'è un punto interrogativo sulla condizione fisica

Per rilanciarsi ha scelto la provincia, dimenticandosi gli ingaggi faraonici dei tempi della Premier League. Ci aveva già provato l'anno scorso, nell'esperienza fallimentare al Brescia. Proprio alla corte di Cellino, con cui il rapporto è finito malissimo, l'ultima presenza in gare ufficiali il 9 marzo. Quasi dieci mesi fa, un'infinità per un calciatore professionista.

L'inserimento nella squadra è stato facilitato dall'amico ed ex compagno Boateng e dall'allenatore Brocchi: «Mario si è allenato bene, ma chiaramente non possiamo pensare che sia già al cento per cento», ha detto in conferenza stampa. La squadra brianzola è a cinque punti dalla vetta, occupata proprio dalla Salernitana. Inevitabile pensare che la promozione passerà anche dai piedi di Balotelli. Che ora è pronto per l'ennesimo - e forse davvero ultimo - treno della carriera. 

Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA