Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nasce GreeNApp, lo strumento di valorizzazione dei parchi e giardini di Napoli

Venerdì 1 Aprile 2022
Nasce GreeNApp, lo strumento di valorizzazione dei parchi e giardini di Napoli

Un viaggio alla scoperta di tre milioni di metri quadrati di verde cittadino; 12 parchi distribuiti nelle 10 Municipalità di Napoli (Orto Botanico, Parco di Re Ladislao, Parco Massimo Troisi, Parco Robinson – Mostra d’Oltremare, Parco Salvatore Costantino, Parco San Gaetano Errico, Parco Virgiliano, Parco Viviani, Real Bosco di Capodimonte, Villa Comunale, Villa Floridiana); 12 quiz con 60 domande; 24 punti di interesse storico-artistici, oltre 20 specie di piante più diffuse, provenienti da cinque continenti e 30 mila utenti stimati.

Sono i numeri di GreeNApp il nuovo strumento per la conoscenza, la promozione e la valorizzazione dei parchi e giardini presenti a Napoli. Il progetto intende da un lato avvicinare le nuove generazioni alla conoscenza del verde urbano cittadino, cui dare valore per sviluppare un più consapevole senso civico green, attraverso uno strumento ed un linguaggio familiari ai giovani. E dall’altro vuole promuovere stili di vita sostenibili per spingere i cittadini ad adottare comportamenti virtuosi, dal momento che, localizzandosi nei parchi e giardini pubblici, sarà possibile conquistare bonus per avanzare nel gioco.

Video

L’idea nasce dalla presidente e fondatrice di Associazione premio GreenCare, Benedetta de Falco, che ha trovato nel game designer Fabio Viola con il team di “Tuo museo”, ideatore di “Father and son”, il videogioco di grande successo del Museo archeologico nazionale di Napoli, il realizzatore di un progetto ambizioso e innovativo nel panorama internazionale. GreenNApp è resa possibile da un finanziamento della Regione Campania assegnato all’Associazione remio GreenCare, vincitrice di un avviso pubblico rivolto alle iniziative del terzo settore per promuovere una maggiore consapevolezza della necessità di nuovi stili di vita per contrastare i cambiamenti climatici.

Sarà scaricabile gratuitamente sui device Apple e Android a partire da martedì 5 aprile 2022, quando verrà presentata nel corso di un convegno formativo promosso con l’Ordine dei giornalisti della Campania, dal titolo “L'innovazione nel green: per un nuovo modo di vivere il verde”. Appuntamento alle ore 10.00 nell’Antico Cellaio del Museo e Real Bosco di Capodimonte, interverranno tra gli altri Sylvain Bellenger, direttore generale del Museo e Real Bosco di Capodimonte; Fulvio Bonavitacola, vicepresidente Regione Campania; Vincenzo Santagada, assessore alla Salute e al Verde Comune di Napoli; Michele Pontecorvo Ricciardi, presidente Fai Campania, Salvatore Terrano, architetto paesaggista (Euphorbia srl), Benedetta de Falco, fondatrice Associazione Premio GreenCare; Fabio Viola, designer “Tuo museo”, ideatore GreenNApp. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA