Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Gt 2 Explorer Master Edition: ecco il nuovo flagship di Realme

Mercoledì 20 Luglio 2022 di Guglielmo Sbano
Gt 2 Explorer Master Edition: ecco il nuovo flagship di Realme

Realme ha presentato in anteprima in Cina GT 2 Explorer Master Edition. Smartphone con prestazioni al top, vanta un design innovativo e offre prestazioni di ultima generazione grazie al processore Snapdragon 8+Gen 1, nonché un nuovissimo chipset per display indipendente X7. 

Le varianti di colore disponibili sono tre: Wilderness, Snowfield e Black Beach. La Wilderness in particolare, è stata creata in collaborazione con realme Design Studio e Jae-Jung, rinomato stilista di The North Face che è stato designer anche per Ralph Lauren e fondatore del marchio di moda Door. Ispirata allo stile di vita urbano all'aperto, questa variante presenta un design unico ma familiare, ispirato ai classici bauli da viaggio. Le barre laterali sono rivestite con una texture opaca premium con rivetti metallici per creare l'estetica del bagagliaio e un materiale posteriore in pelle vegana ecologico per completare lo stile retrò. 

In qualità di flagship del brand, il GT 2 Explorer Master Edition è tra i primi a presentare il SoC Snapdragon 8+ Gen 1. Con il processore TSMC a 4 nm, il chipset offre un aumento delle prestazioni della CPU del 10%, un 30% in meno di ioni di consumo energetico della CPU/GPUe un consumo energetico complessivo del SoC inferiore del 15%. Per raddoppiare le prestazioni, Realme ha adottato di un chipset di visualizzazione X7 indipendente che consente un frame rate elevato e una qualità delle immagini ad alta definizione. Questa configurazione garantisce al contempo bassa latenza e bassi consumi, per una maggiore durata della batteria. 

Durante le attività a elevata intensità, il flagship di Realme offre una riduzione della potenza fino al 30% per i giochi e al 25% per i video online. Questo consente di abilitare la RAM LPDDR5X all'avanguardia e UFS 3.1, mantenendo prestazioni ottimali più a lungo.

Per i giocatori, il telefono è anche dotato di trigger virtuali HyperTouch dotati di feedback tattile ed effetti luminosi di notifica sul lato del telefono. Le risposte touch sono a bassa latenza, garantendo un'esperienza di gioco ininterrotta. Gli utenti possono personalizzare il trigger per personalizzare la propria esperienza di gioco, che si tratti di giochi MOBA, giochi FPS o giochi open-world.  

In questo scenario, per massimizzare l'efficienza di dissipazione del calore, l’azienda ha dotato questo device di un doppio sistema di raffreddamento a vapore in acciaio inossidabile (VC) con due strati VC che coprono l'unità di riscaldamento da entrambi i lati. Con una superficie totale di raffreddamento di 4811mm², l'efficienza di dissipazione del calore del telefono viene migliorata del 154% rispetto alla generazione precedente della serie Master. 

realme GT 2 Explorer Master Edition è dotato di una soluzione di ricarica GaN Fet integrata, che aiuta a ridurre dell'85% la dissipazione del calore in fase di ricarica rispetto alla soluzione 4:1 Charge Pump. Inoltre, il prodotto sfoggia una carica UltraDart da 100 W e una batteria da 5.000 mAh, in grado di ricaricarsi da 0 al 100% in 25 minuti. 

Le configurazioni sono: 8+128GB, 8+256 GB e 12+256 con prezzi che variano nella fascia corrispondente ai 500-600 euro. Non ci resta che attendere il rilascio da parte di Realme di una versione global per il nostro mercato. 

Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 09:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA