Furto di energia elettrica,
i carabinieri arrestano una persona

contatore
BENEVENTO - A Buonalbergo, i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato C.R., 56 enne del luogo, per essersi reso responsabile di un collegamento abusivo, tra l’impianto di pubblica illuminazione e la propria abitazione. Alle verifiche partecipava anche personale tecnico della società distributrice di energia elettrica. Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell'autorità giudiziaria, l'uomo stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.
Giovedì 20 Dicembre 2018, 20:23 - Ultimo aggiornamento: 20-12-2018 20:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP