Baby gang aggredisce 16enne:
è la seconda volta nel Casertano

Martedì 22 Marzo 2022
Baby gang aggredisce 16enne: è la seconda volta nel Casertano

Baby gang ancora in azione a Capodrise, nel weekend appena trascorso, dopo che la sera dell'otto marzo, festa della donna, erano stati malmenati un ragazzo e una ragazza e quattordici «baby-aggressori» erano stati denunciati dalla polizia di Stato.

Video

Sabato sera 19 marzo il «branco» composto da adolescenti di ambo i sessi e di età compresa tra i 13 e i 17 anni, tutti residenti nel vicino comune di Marcianise, è tornato a colpire circondando e picchiando un sedicenne, e sempre per futili motivi; i genitori della vittima hanno poi presentato denuncia alla polizia di Stato, e il commissariato di Marcianise ha avviato le nuove indagini che però riguardano sempre la stessa baby-gang, che ormai sta creando molti problemi a dispetto di denunce penali ma anche sanzioni amministrative; sei dei 14 minori denunciati per l'aggressione dell'8 marzo scorso, hanno ricevuto infatti dalla Questura di Caserta anche il «Dacur» (Divieto d'accesso alle aree urbane), e per otto mesi non potranno più avvicinarsi ai luoghi dove hanno compiuto i pestaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA