CORONAVIRUS

Caserta, sotto tiro medici e infermieri no-vax
e Asl e Ordine avvisano: «Vanno sospesi»

Giovedì 24 Giugno 2021 di Ornella Mincione
Caserta, sotto tiro medici e infermieri no-vax e Asl e Ordine avvisano: «Vanno sospesi»

«Non chiamateli No Vax, ma il loro rifiuto al vaccino anti Covid è da condannare». Così la presidente dell'ordine dei medici di Caserta Erminia Bottiglieri commenta riferendosi alla risposta del Ministero della Salute alla richiesta della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri circa i provvedimenti da intraprendere in caso di rifiuto dell'operatore sanitario al vaccino anti Covid. In realtà, diversamente...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA