CORONAVIRUS

Covid a Napoli, assembramenti davanti alla scuola Cimarosa: «Intervengano le forze dell’ordine»

Giovedì 1 Ottobre 2020 di Attilio Iannuzzo

Suona la campanella alla scuola Cimarosa. Orario unico per tutti con le difficoltà che il distanziamento impone. I genitori minacciano la denuncia alla polizia. «Porteremo le foto dei nostri smartphone alle forze dell’ordine – reclamano alcuni genitori – a testimonianza dell’irresponsabilità dell’Istituto».
 

Video

L’accusa è rivolta alla cattiva gestione dell’ingresso, «improponibile stabilire l’orario di ingresso unico per cinque classi», accusano le mamme. «Il paradosso – reclama un altro genitore – è che alcuni insegnanti hanno fatto pulire i banchi agli stessi studenti con le salviette: è tutto inverosimile».

Ultimo aggiornamento: 19:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA