Escrementi di cavallo sulla spiaggia nel Napoletano: indignazione social

Martedì 17 Agosto 2021 di Antonio Cangiano
Escrementi di cavallo sulla spiaggia di Licola.

Escrementi di cavallo sul bagnasciuga. È l'amara istantanea, pubblicata su Facebook da Umberto Mercurio, presidente e portavoce dell'associazione Licola Mare Pulito, circa l'incresciosa presenza dei segni lasciati dal paesaggio dei “Cavallari” sull'arenile di Licola, nei pressi della foce del depuratore di Cuma.

 

«Chi deve togliere questa m**** dalla spiaggia?». È l'interrogativo posto da Mercurio che accompagna le foto, scattate stamattina. Indignazione da parte degli utenti social: «Questa è una lotta senza ne inizio ne fine», «La questione è se queste attività sono lecite... », «Anni fa il mare di Licola era bellissimo...», «Ma non dovrebbe essere vietato?...»

© RIPRODUZIONE RISERVATA